Milano Cultura
Milano Notizie
 
 
NEWS  ›  NEWS

TONY OURSLER AL PAC

Inaugura oggi la mostra "Tony Oursler Open Obscura"

 
 

Inaugura oggi al 'Padiglione d’Arte Contemporanea', la mostra "Tony Oursler Open Obscura", curata da Gianni Mercurio e Demetrio Paparoni, che presenta un’ampia selezione di lavori, tra cui alcune grandi installazioni realizzate dall’artista americano negli ultimi 5 anni.

L’assessore alla Cultura del Comune di Milano, Massimiliano Finazzer Flory, ha spiegato: "Oursler gioca con i segni e i simboli della società delle immagini. Li capovolge, li interroga e li dota di nuovi significati. Metafora della visione, gli occhi rappresentati da Tony Oursler creano una geometria di scambi e interazioni con l’opera e con il pubblico. Interpellazione, spiazzamento, suggestioni oniriche immergono fin da subito i visitatori in un’atmosfera inquieta e visionaria".

Tony Oursler è infatti uno degli artisti più innovativi tra quelli che utilizzano il video come "mezzo espressivo": per lui, le immagini in movimento, più di quelle statiche, sono rappresentative della nostra cultura contemporanea e, proprio grazie a Oursler, la "video arte" si è affrancata dai limiti dello 'schermo televisivo' e dell’immagine proiettata su una superficie uniforme, interagendo in maniera originale con la scultura vera e propria e con il pubblico.

La sua arte non si limita quindi ad esprimersi attraverso l’immagine video in senso stretto, ma utilizza e sovrappone scultura, design, installazione e performance e questa di Milano è una delle più ampie antologiche dedicate all’artista americano. Al PAC sarà presentata anche una serie di installazioni ispirate all’esplorazione dello "spazio cosmico" in relazione all’immaginazione della "Cultura popolare", ai disagi mentali rappresentati in chiave super-pop e tra le grandi installazioni è prevista "Lock 2,4,6" appositamente rielaborata per il PAC.

Questi lavori saranno infine affiancati da altri recentissimi: "Oursler", realizzato nel 2010 per l’Adobe Virtual Museum e, attraverso alcune postazioni multimediali, il pubblico potrà interagire con la mostra digitale con cui l’artista ha inaugurato il museo virtuale di Adobe; "Peak" (2010), microsculture costituite da proiezioni su assemblaggi di oggetti e materiali grezzi, quali vetri, metalli, argilla.

   
Autore: Fabrizio Capecelatro
19/03/2011 - 16.08.33
 
Tony Oursler al PAC
FOTO: Tony Oursler al PAC
PRIMO PIANO
INTERVISTE
Quotidiano di notizie, eventi e personalità
Registrato presso il Tribunale di Milano con il n° 518 del 15/09/2008
Direttore Responsabile: Gianluca Grossi
Edito da Milano Web Publishing Snc  -  Web Hosting Company: Aruba SpA